Cosa dovresti fare con tutti i tuoi vestiti che non fanno 'scintille di gioia'

Stile

Per tutti noi che abbiamo visto 'Riordinare con Marie Kondo'.

belle ariana grande

Di Alyssa Hardy

11 gennaio 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Mettere in ordine con MARIE KONDODenise Crew / Netflix
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Se tu, come praticamente tutti gli altri nel mondo, hai guardato 'Riordinare Marie Kondo' su Netflix questa settimana, scommetterei che hai già tentato di pulire il tuo armadio. Se questo è il caso (e so che lo è), ora hai un mucchio di vestiti che non 'scintilla di gioia' e sei pronto a spostarlo dal tuo spazio vitale.



Da un lato, l'effetto Marie Kondo che questo spettacolo ha avuto negli armadi delle persone è stato un esercizio catartico per migliaia di spettatori. D'altra parte, tuttavia, mette in evidenza l'enorme problema di sovraccarico che abbiamo, soprattutto nella moda. Ogni anno oltre 16 milioni di tonnellate di vestiti finiscono in discarica. Questa quantità di rifiuti, creata dallo smaltimento non corretto dei tessuti, è diventata gran parte dell'attuale crisi ambientale distruttiva.

Quindi, prima di buttare tutti quei vestiti in un bidone da trattare con qualcun altro, di seguito abbiamo elencato alcuni ottimi modi per gestire le conseguenze di 'riordinare' senza creare un problema più grande per il pianeta.

Rivendere

L'opzione di rivendere i tuoi vestiti è diventata ancora più semplice negli ultimi anni. Ci sono dozzine di app come Poshmark e Depop e negozi come What Goes Around Comes Around che sono stati creati allo scopo di prendere quegli oggetti che non danno più gioia a una persona e regalarli a un'altra. Ma il problema con questo può essere che spesso le cose non si vendono e ti rimane la stessa quantità di vestiti, tranne per il fatto che alcuni sono ora in una borsa della biancheria. Invece di gettarli in un cestino a caso - o peggio - nel cestino, continua a cercare cosa fare.

Upcycle

Ci sono alcuni articoli nei nostri armadi come vecchie magliette, calze ecc. Che potrebbero essere adatti per la rivendita. Un'ottima opzione è quella di ricaricarli. Ciò significa che li usi di nuovo solo per un altro scopo. Alcune opzioni potrebbero essere quelle di tagliarle e trasformarle in stracci di polvere, o persino usare il tessuto per fare cose nuove. Un ottimo esempio è forse quello di trasformare una t-shirt o una felpa un tempo amata e trasformarla in un cuscino. Dai un'occhiata a questo tutorial fai-da-te per come farlo. Un'altra opzione è quella di trasformare le tue vecchie magliette in giocattoli per cani. Ecco un how-to che funziona con le linee guida per i rifugi per i giocattoli a misura di donazione.

Riciclare

Se non riesci a riciclare o vendere i tuoi oggetti indesiderati, molti negozi come Patagonia e H&M ti offriranno sconti per il riciclaggio dei tuoi vecchi vestiti nei negozi. Se raggiungere un negozio non è un'opzione, Earth911 ha un fantastico localizzatore di riciclaggio specifico per l'abbigliamento e può aiutarti a trovare un punto di consegna.

couleurs de décharge std

Lasciaci scivolare nei tuoi DM._ Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: 6 graffette per guardaroba super chic realizzate in plastica riciclata