Come cercare di accedere all'assistenza sanitaria è come per le persone transgender e di genere non conformi

Identità

'Il campo medico non ha spazio per me'.

Di Elly Belle

24 ottobre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Erik McGregor / Pacific Press / LightRocket via Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

A seguito di un rapporto del New York Times il 21 ottobre che il Dipartimento della salute e dei servizi umani (HHS) sta attualmente lavorando a un promemoria anti-LGBTQ, molte persone transgender hanno sollevato preoccupazioni circa le pericolose implicazioni della riduzione delle complessità del sesso e del genere in un semplice binario. Se il progetto nella sua forma attuale dovesse diventare una politica federale, il governo limiterebbe una definizione di genere a un binario arcaico di maschio o femmina, basato sul 'sesso alla nascita', e cambierebbe la definizione di sesso di cui al Titolo IX.



Questa politica federale alla fine non solo negherebbe l'identità delle persone transgender e non binarie, ma le priverebbe delle protezioni federali contro la discriminazione e metterebbe a rischio le persone transgender e non binarie in molti modi.

Mentre l'amministrazione Trump sta cercando di definire il sesso e il genere come una 'condizione biologica, immutabile determinata dai genitali alla nascita', tale prospettiva non è solo imperfetta ma anche falsa. Per ottenere i fatti, Teen Vogue ha parlato con le persone trans del genere, le loro esperienze con l'assistenza sanitaria in relazione alle loro identità di genere, nonché con i medici dello staff con i medici per la salute riproduttiva, che forniscono assistenza ai pazienti transgender.

Cos'è il genere?

habillez-vous comme morticia addams

Il genere, che Planned Parenthood definisce come un 'insieme di aspettative della società riguardo a comportamenti, caratteristiche e pensieri' tradizionalmente basato sulle parti del tuo corpo, è sfumato e personale.

Definizioni e dibattiti rigorosi riguardanti il ​​genere e il sesso sono stati spesso utilizzati come strumenti di oppressione e danno alle persone trans e non conformi al genere.

'Il genere e le aspettative che derivano dalle sue prestazioni non mi sono sentito liberato, quindi mi identifico come non binario o agender da quasi un decennio ormai', ha detto Jack Qu'emi, una persona non binaria di colore Teen Vogue. E mentre si rendono conto che ci sono molte persone, trans, non conformisti di genere, cisgender o comunque che hanno esperienze positive e affermative sull'identificazione con un genere specifico, hanno spiegato che per loro 'il rifiuto di esso ha avuto molto meglio sentire'.

Maeve, che si identifica come una donna non binaria, afferma che per loro il genere è sia sociale che personale. 'È composto dai miei sentimenti riguardo al mio genere e al modo in cui voglio esprimermi, ed è anche influenzato dal modo in cui gli altri mi percepiscono', dicono, ed è esattamente il motivo per cui è così importante che altre persone si riferiscano a loro con i pronomi corretti . Alla fine, nonostante alcuni sentimenti complicati, Maeve si identifica fortemente con la femminilità, che è qualcosa che potrebbe essere tecnicamente 'di genere' ma consente loro di sentirsi sicuri e felici e 'facilita l'essere percepiti come femminili dagli altri'.

A che età le persone di solito iniziano ad avere esperienze trans?

Danielle, una persona di genere, ha iniziato a identificarsi esternamente come genere di genere a 22 anni. E Jack, che dice che guardando indietro avevano fatto commenti già dalla scuola media sul genere che erano stati assegnati alla nascita e i loro rimpianti per quello che ci si aspettava da loro a causa di ciò, non cambiarono attivamente gli identificatori fino a quando non avevano circa 19 anni.

Molte persone iniziano ad avere esperienze trans durante l'infanzia. Tuttavia, è anche vero che alcune persone non iniziano a esplorare il loro genere fino a quando i loro corpi non iniziano a subire cambiamenti fisici più evidenti che si verificano con la pubertà, o fino a molto più tardi in età adulta, secondo la dott.ssa Michelle Forcier, che va anche bene .

'Ho sicuramente notato che qualcosa non andava al liceo. Sono andato a una scuola per ragazze di maggioranza e quasi tutti i miei amici erano ragazze, dice Maeve. Sebbene non avessero la parola 'disforia' per descrivere la sensazione di essere disconnessi dal loro aspetto maschile e angosciati per essere stati percepiti e trattati come un ragazzo in quel momento, si resero conto che alla fine avevano un aspetto diverso dai loro amici che erano ragazze nel tempo. Non è stato fino al loro primo anno di college che hanno incontrato una donna apertamente transgender e hanno iniziato a sperimentare la disforia più fortemente. Poi, nel loro ultimo semestre primaverile del college, Maeve afferma di sentirsi finalmente a proprio agio nel descrivere se stessi come trans.

Annuncio pubblicitario

Che cos'è l'assistenza affermativa di genere?

Secondo la dott.ssa Forcier, i medici affermano che le cure di genere significano che i medici danno la priorità a prendere sul serio le esperienze, le preoccupazioni e gli obiettivi dei pazienti - e si concentrano sul consentire ai giovani di esplorare il loro genere, sentendosi supportati nella loro crescente identità e nel loro viaggio. È anche importante notare, tuttavia, che la vera cura dell'affermazione di genere includerebbe anche il sostegno alla salute mentale.

Il modello di assistenza affermativa di genere (GACM) della World Professional Association for Transgender Health (WPATH) stabilisce un punto di riferimento per gli standard di cura e rafforza l'idea che i bambini che si identificano come transgender o non binari meritano di essere amati per il loro sé autentico e sentirsi al sicuro, qualunque cosa accada. Stabilisce inoltre che l'assistenza basata sull'affermazione di genere offre alle persone lo spazio di cui hanno bisogno per crescere e trasformarsi in persone sane, felici e produttive.

Jack, che lavora sulla giustizia riproduttiva e ha lavorato in particolare con i fornitori e le cliniche sulla loro inclusività trans e di genere non conforme, afferma che devono ancora avere un'esperienza completamente affermativa. 'Molto spesso sono costretto a tenere un piccolo seminario su di me alla mia infermiera / dottore', ha detto Jack Teen Vogue. L'esperienza di persone transgender e non conformi al genere che vengono fatte per spiegare di essere transgender o come trattare le persone transgender è purtroppo più comune che no, secondo.

comment utiliser le fard à paupières bleu

'La gente mi identifica negli spazi prima che io arrivi', dice Loni, una persona non binaria afro-latina. Nelle strutture sanitarie, come nella maggior parte delle situazioni, le persone spesso le chiamano 'signorina', 'signora' o qualche altro termine di genere senza riguardo per i loro desideri. Hanno anche problemi con cose specifiche, come le mestruazioni e i prodotti mestruali sono indicati come 'problemi della donna', dove la retorica non fa spazio a loro, e quindi li fa sentire come 'il campo medico non ha spazio per me'.

Maeve, che afferma di essere attualmente sottoposto a terapia ormonale femminizzante (TOS), fornita da una clinica di consenso informato, e Lucy, una donna trans binaria non binaria, che attualmente sta anche ricevendo terapia ormonale sostitutiva, erano eccezioni ed entrambi sentono di aver ricevuto veramente il genere affermando cura. Lucy, alla quale è stato richiesto di consultare un professionista della salute mentale, ed è stata abbastanza fortunata da trovare un terapeuta trans, afferma che la loro esperienza è stata 'sorprendentemente positiva'.

In definitiva, la vera cura dell'affermazione di genere potrebbe includere professionisti medici che usano i pronomi corretti per i pazienti, fornendo un'adeguata assistenza per la salute mentale, fornendo ormoni o interventi chirurgici, entrambi o nessuno dei due. Tuttavia, l'affermazione di genere dovrebbe essere all'altezza di ciò che ogni singola persona sente di aver bisogno attraverso il modello di consenso informato e non le cure o le procedure mantenute dai professionisti.

Gli operatori sanitari hanno pregiudizi nei confronti di pazienti trans e di genere diverso?

Gli operatori sanitari spesso non riescono a fornire una buona assistenza ai pazienti trans o non binari e il campo medico nel suo complesso ha una vasta storia di discriminazioni contro le persone transgender e non binarie, sia che vadano dal medico per un raffreddore o per qualcosa di specifico sul genere. Uno studio del 2015 del National Center for Gender Equality ha rilevato che gli intervistati hanno anche sperimentato alti livelli di maltrattamenti durante la ricerca di assistenza sanitaria, con circa il 33% degli intervistati che hanno visto un operatore sanitario nell'ultimo anno hanno avuto almeno un'esperienza negativa correlata all'essere transgender , incluso l'essere molestati o rifiutati verbalmente di un trattamento a causa della loro identità di genere.

Oltre ad essere maltrattati e discriminati quando visitano i medici per malattie o controlli di tutti i giorni, le persone transgender e non conformi al genere spesso incontrano ostacoli difficili quando cercano di accedere a cure e cure mediche, come gli ormoni di partenza - che spesso richiedono una valutazione e l'approvazione da parte di un professionista della salute mentale a seconda della copertura assicurativa.

Annuncio pubblicitario

La dott.ssa Jennifer Conti afferma di vedere spesso pazienti trans che sono scioccati nel sentire che non solo supporta le loro decisioni di sottoporsi a un intervento chirurgico di affermazione di genere, ma li ascolta e li rispetta. 'Il fatto che entrino in queste conversazioni con il presupposto che non sarò di supporto è straziante, e sicuramente un sentimento che peggiorerà man mano che la nostra amministrazione continua il suo attacco alla comunità trans', afferma il dott. Conti.

Le persone trans e di genere diverse possono trovare alleati nell'assistenza sanitaria? Le compagnie di assicurazione rifiuteranno di fornire copertura a persone trans e di genere?

Modelli sanitari come il consenso informato, che essenzialmente rendono accessibili cure e cure mediche, hanno dato un po 'di potere alle persone transgender che possono prendere le decisioni finali su quale trattamento medico sia giusto per loro. Il consenso informato ha permesso ai pazienti di ricevere le cure di cui hanno bisogno e che meritano.

Una preoccupazione che spesso affrontano i pazienti transgender e non conformi al genere è che le compagnie assicurative rifiutano la copertura, poiché il trans è considerato una condizione preesistente da molte compagnie assicurative. Se il memo discusso in New York Times L'articolo doveva diventare una polizza, l'HHS, che attualmente afferma che ha funzionato diligentemente per apportare miglioramenti all'assistenza sanitaria LGBTQ in America e che ha uno standard di partecipazione degli assicuratori agli standard di non discriminazione, potrebbe smettere di farlo ancora.

Mentre ci sono alleati che esistono all'interno della comunità sanitaria, le persone trans Teen Vogue ha espresso il fatto che sono pochi e lontani tra loro e che le esperienze negative con i singoli operatori sanitari, nonché le assicurazioni, sono molto più comuni. 'Non ho trovato alleati di cui mi fidi in termini di fornitura di cure ed essere trans-competente', afferma Danielle. 'Mi sento più a mio agio con i dottori trans ma, come sapete, ce ne sono pochissimi'.

La comunità medica ha chiaramente una lunga strada da percorrere per iniziare veramente a soddisfare le esigenze dei pazienti di genere diverso, e ci sono molti modi in cui l'assistenza sanitaria potrebbe trattare meglio e accogliere persone transgender e non conformi al genere. Quali sono alcune di queste cose in particolare? 'Assumi persone trans / intersessuali / non conformi al genere per consultare la tua clinica su come affermare la nostra stessa comunità', affermano. 'Sappiamo di cosa abbiamo bisogno e possiamo formare al meglio il personale per soddisfare sensibilmente le nostre esigenze. Riconosci la nostra esistenza e trattaci con rispetto. Chiedi pronomi. Lascia spazio sui moduli di assunzione per 'nome diverso da quello legale', afferma Jack.

Se vuoi più risorse per educare te stesso e gli altri sulle esperienze delle persone transgender e per imparare come essere un alleato per le persone transgender e non binarie, leggi di più qui:

Come aiutare le persone transgender a combattere la nuova nota programmatica dell'amministrazione Trump

Come essere un alleato delle persone transgender

Com'è essere trans e vivere con la disforia di genere

Com'è il liceo per gli studenti transgender

Uno studio conferma che le persone transgender non rappresentano una minaccia per le persone cisgender nei bagni

Come le persone transgender scelgono i loro nomi

Le persone transgender condividono le loro difficoltà di applicazione del passaporto

Gli adolescenti transgender hanno bisogno che gli insegnanti li difendano

échographie transvaginale vierge

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Ottieni Teen Vogue Take. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.