Cosa sapere sul cosiddetto 'aborto tardivo'

Identità

Compreso il motivo per cui quel nome non è del tutto corretto.



Di Alex Berg

exemples de mode de camp
12 febbraio 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Nenov / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Quando Elaina * ha scoperto di essere nel suo secondo trimestre di gravidanza, è stata sopraffatta perché non sapeva di essere incinta in primo luogo. A 19 anni, stava avendo un duro semestre al college mentre teneva un lavoro, quindi ha segnato un periodo più leggero e recenti cambiamenti fisici allo stress e non dormire a sufficienza fino a quando il suo ragazzo non l'ha esortata a fare un test di gravidanza.



Dopo aver fatto un'ecografia, 'Ricordo tutti questi pensieri che mi passavano per la testa, come cosa significa questo per me e cosa devo fare ora perché sapevo fin dall'inizio che avevo bisogno di abortire. Non ero pronto ', dice Elaina, che è una studentessa universitaria di prima generazione. 'Alla fine sapevo che non avrei avuto stabilità finanziaria, e sapevo anche che, se avessi avuto un figlio che non volevo, avrei sicuramente abbandonato il college'.



Poiché era 'così lontana', Elaina ha dovuto recarsi in un'altra città e trovare un modo per pagare un aborto chirurgico che si è verificato nel corso di pochi giorni. Un aborto come quello che ha avuto a volte è indicato come un successivo aborto, anche se è una frase non specifica che non ha una sequenza temporale fissata ad esso, dice il dott. Daniel Grossman, direttore di Advancing New Standards in Reproductive Health, un gruppo di ricerca presso l'Università della California, San Francisco. Secondo Grossman, potrebbe riferirsi a qualsiasi cosa nel secondo trimestre o essere definito come un aborto che si verifica dopo 20 settimane di gestazione.

Quando si tratta di abortire nel secondo o terzo trimestre, gli individui hanno la procedura per una serie di motivi, come se qualcosa è cambiato durante la gravidanza, come la loro salute, una diagnosi di una malformazione fetale o un'anomalia genetica, se hanno affrontato ostacoli all'accesso ad un aborto in precedenza, o, come nel caso di Elaina, se sono giovani che non hanno imparato a tenere traccia dei loro periodi o se hanno periodi irregolari, secondo Grossman.



Ma se dovessi ascoltare i politici parlare dell'aborto successivo - che spesso chiamano 'aborto tardivo' - potresti avere un'idea molto diversa.

Sulla scia di due progetti di legge che cercavano di eliminare alcune restrizioni sugli aborti successivi - uno che passò a New York e uno che fallì in Virginia - e l'incombente possibilità che la Corte Suprema potesse avere l'opportunità di ribaltare Roe contro Wade, 1973 decisione storica che legalizza l'aborto negli Stati Uniti, individui come Elaina che hanno subito un aborto si trovano nel mirino di un dibattito politico spesso basato su informazioni e retoriche imprecise dal punto di vista medico che diffamano coloro che cercano la procedura e coloro che la prevedono.

A gennaio, il governatore di New York Andrew Cuomo ha firmato la legge sulla salute riproduttiva, codificando le protezioni per l'aborto nello stato e legalizzando l'aborto dopo 24 settimane per proteggere la vita o la salute di una donna incinta o se il feto non è vitale. Giorni dopo, un disegno di legge della Virginia che proponeva di allentare le restrizioni all'aborto rese notizia nazionale quando il legislatore che sponsorizzava il disegno di legge affermava che avrebbe permesso l'aborto fino alla nascita. Alla domanda su cosa accadrebbe in tali circostanze, il governatore distratto Ralph Northam ha osservato che 'il bambino sarebbe rianimato se fosse quello che desideravano la madre e la famiglia, e quindi sarebbe seguita una discussione tra i medici e la madre'.



Nel suo discorso sullo stato dell'Unione, il presidente Donald Trump ha attaccato i disegni di legge. Mirando alla legislazione di New York, Trump ha affermato che 'consentirebbe a un bambino di essere strappato dal grembo materno pochi momenti prima della nascita' e che il governatore Northam 'ha dichiarato che avrebbe eseguito un bambino dopo la nascita'. Ha arrotondato le sue osservazioni chiedendo al Congresso di approvare restrizioni per 'vietare l'aborto tardivo a bambini che possono sentire dolore nel grembo materno'. Questi miti - che la procedura è accessibile in qualsiasi momento, che equivale a infanticidio e che deve essere limitata a causa del dolore fetale - fanno eco alla disinformazione nella retorica dei politici sul successivo aborto.

Annuncio pubblicitario

A partire dall'idea che l'aborto è disponibile per 'chiunque, sempre e ovunque' - il modo in cui il consulente di Trump Kellyanne Conway ha descritto il desiderio dei democratici per la procedura - l'idea che una paziente incinta potrebbe entrare in una clinica il giorno prima della data di scadenza e ricevere un aborto non è proprio quello che dicono le leggi, secondo il Dr. Grossman, che è un fornitore di aborti. Secondo l'Istituto Guttmacher, 43 stati vietano alcuni aborti dopo un certo periodo di tempo e le circostanze in cui è consentito l'aborto successivo possono variare, come limitare la procedura a quando la vita di una donna incinta è a rischio.

In effetti, gli ostacoli all'avvio anticipato della procedura - come i periodi di attesa, le spese e le restrizioni sull'uso dei fondi federali per pagarla o i costi sostenuti a seguito di viaggio, assistenza all'infanzia e ricerca di un posto dove stare - sono come un 'effetto domino' che spinge gli individui a cercare un successivo aborto, secondo Destiny Lopez, il codirettore di All * Above All.

'Potresti avere un'intenzione come persona in cerca di un aborto per ottenere una procedura precedente e letteralmente ci sono barriere che ti vengono poste. Ciò è dovuto ad alcune delle politiche di questa amministrazione che sono già avvenute o sono in corso. E questo è principalmente (impatto) persone a basso reddito e persone di colore ', dice Lopez. Ad esempio, nel Missouri, le persone devono attendere 72 ore dopo aver ricevuto la consulenza per avere la procedura, e ci sono restrizioni all'uso di fondi pubblici e privati ​​per la procedura, secondo Guttmacher.

Parlando a March for Life nel 2017, il rappresentante del New Jersey Chris Smith ha paragonato l'aborto allo 'smembramento di un bambino', e Trump è stato similmente grafico nella sua caratterizzazione dei commenti del governatore Northam. Usare l'esecuzione per inquadrare l'argomento è una 'menzogna intenzionale' perché 'non esiste un aborto dopo la nascita', secondo Yamani Hernandez, direttore esecutivo della National Network of Abortion Funds.

meilleures boutiques vintage sur etsy

'Anche il concetto di esecuzione è una menzogna inquietante e ridicola e completamente solo una menzogna e un manipolatore dalla faccia audace, e quindi anche solo per inquadrarlo come difendere la dignità di ogni persona sta ignorando la dignità e avendo compassione per la persona che ha l'aborto ', Dice Hernandez.

Poi ci sono le frasi e la scienza spazzatura che continuano a tornare. La frase 'aborto tardivo', utilizzata da Trump nel suo indirizzo, non è in realtà un termine medico, secondo il Dr. Grossman, e non ci sono prove concrete che documentino che un feto può sentire dolore a 20 settimane di gravidanza. Le connessioni nel cervello che consentono a un feto di percepire il dolore non vengono fatte fino a 26 o 28 settimane e 'anche a quel punto non è chiaro', afferma il dott. Grossman. Naturalmente, la mancanza di prove scientifiche a sostegno della richiesta di restrizioni di Trump non ha impedito al Congresso di tentare in precedenza di vietare l'aborto successivo per questo motivo, ad esempio con il cosiddetto 'Pain-Capable Unborn Child Protection Act'.

Per Kate Grum, una mamma di due figli di 38 anni, guardare funzionari eletti fare dichiarazioni come queste in televisione è 'un pugno nello stomaco ogni volta che qualcuno che non ha vissuto questa esperienza ha il coraggio di parlare di com'è o di essere chiamato un assassino '.

Nel 2011, Grum era incinta di 21 settimane quando una scansione anatomica ha mostrato un'agenesi renale bilaterale, una condizione che si verifica quando un feto non sviluppa reni o vescica e impedisce lo sviluppo dei polmoni. Dopo che i medici hanno detto a Grum e al marito che il bambino avrebbe avuto una probabilità dello '0 percento' di sopravvivere, ha preso la decisione di abortire e ha avuto una dilatazione ed evacuazione (D&E) una settimana dopo. Con un figlio di nove mesi a casa, Grum afferma che il suo medico l'ha aiutata a prendere una decisione giusta per tutta la sua famiglia.

Annuncio pubblicitario

'Perché le donne hanno aborti così tardi nella gravidanza? Non è perché porti da cinque a sei mesi e decidi 'Meh, ho cambiato idea. Ho $ 10.000 dollari da buttare in giro, fammi entrare. ' È doloroso ', dice.

Dato che la maggior parte delle persone che hanno abortito sono già genitori, prendere la decisione di avere la procedura è 'radicata nell'amore e nella compassione per se stessi e per i bambini che hanno già. E così respingo davvero e rifiuto il concetto che le persone che hanno aborti sono immorali o violente o tutte queste cose ', dice Hernandez.

Mentre i politici potrebbero individuare l'aborto successivo in questo ciclo di notizie, l'amministrazione Trump ha cercato di rendere più difficile ottenere assistenza sanitaria riproduttiva tentando di limitare l'accesso al controllo delle nascite e proponendo regolamenti assicurativi che rendono più difficile ottenere un aborto su tutta la linea . 'Al livello più elementare a questo punto, ciò che sappiamo degli avversari di Trump, Pence e aborto è: non importa quando una persona ha un aborto, piangono fallo perché la loro vera agenda è legiferare o litigare per esistenza' , Dice Lopez.

Per Elaina, raccontare la sua storia è importante per dimostrare che esistono anche individui che hanno avuto aborti successivi, perché si 'sentiva così sola'.

'So che nel mio cuore ho preso la decisione migliore che avrei mai potuto prendere per me stesso', dice. 'Con tutto quello che succede, spero da qualche parte là fuori che se qualcuno ha avuto un (successivo aborto) e ha bisogno di una guida ... Spero che questa storia li raggiunga'.

* Il nome di Elaina è stato modificato per proteggere la sua privacy.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Ottieni Teen Vogue Take. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.