Il cartello commemorativo di Emmett Till ottiene un aggiornamento a prova di proiettile a seguito di riprese ripetute

Politica

'Speriamo che questo sia l'ultimo marcatore che dovremo dedicare al sito'.



Di Lucy Diavolo

21 ottobre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Bettmann / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

L'ultima edizione di un marcatore storico in onore della vita di Emmett Till è a prova di proiettile, secondo il Washington Post. Fino a quando era un ragazzo nero di 14 anni che fu falsamente accusato di aver afferrato e fischiato una donna bianca e ucciso da due uomini nel Mississippi nel 1955, creando un punto di incontro significativo e doloroso per un fiorente movimento per i diritti civili. Il nuovo marker è a Grabbal Landing vicino al fiume Tallahatchie, dove si ritiene che sia stato trovato il corpo di Till; i marcatori precedenti sul posto sono stati rubati, vandalizzati o colpiti da buchi.



Secondo il Inviare, il nuovo cartello, installato sabato 19 ottobre, pesa 500 libbre - non è una cosa da poco per i potenziali ladri con cui andarsene. È realizzato in acciaio e ha una lastra di vetro antiproiettile che copre la parte anteriore. Patrick Weems, direttore della Emmett Till Memorial Commission (ETMC), ha dichiarato al Inviare il cartello verrà inoltre monitorato per la prima volta dalle telecamere di sicurezza connesse a Internet.



jeunes acteurs latins

In un post di Instagram dello studio che ha progettato il nuovo segno, si può vedere che il marker menziona la storia dello spot sia prima che dopo che il caso di Till è diventato una notizia nazionale. Include dettagli su come le persone schiavizzate hanno liberato l'area nel 19 ° secolo e informazioni sulla recente ondata di furti e atti di vandalismo nel tentativo di commemorare il luogo. Rileva inoltre come Jerome Little, fondatore dell'ETMC, abbia osservato che lo spot è 'un faro per il progresso razziale e un promemoria per i progressi ancora da compiere'.

https://twitter.com/_Jahan/status/1185611060956585984



Dave Tell, uno storico che ha scritto l'iscrizione del segno, ha detto al Inviare che mentre l'ultimo segno è un promemoria più fortemente fortificato della storia sia lontana che recente, non si prevede che sia invincibile.

'Attirando l'attenzione sul vandalismo sul posto, sto cercando di dire che anche il vandalismo e i fori dei proiettili fanno parte della storia di Till', ha detto Tell. 'Non vogliamo spazzolare quella storia sotto il tappeto'.

'Non credo che nessuno della Commissione veda il segno antiproiettile come una cura per tutti', ha detto. 'In un certo senso, sembra solo un obiettivo più grande. Personalmente, non sarei sorpreso di vederlo nuovamente vandalizzato '.



Mentre c'è speranza che il nuovo segno sia più ultimo, l'ETMC non rinuncerà agli sforzi anche se sarà nuovamente vandalizzato.

Annuncio pubblicitario

'Continueremo a essere resilienti nel mettere in piedi questi indicatori', ha detto Weems dell'ultimo sforzo. 'E spero che questo sarà l'ultimo marcatore che dovremo dedicare al sito'.

https://twitter.com/EmmettTillTalks/status/1185478046377267200

La natura a prova di proiettile del segno può essere una sfortunata necessità data la storia recente non solo di questo memoriale, ma anche di altri che sono stati distrutti o vandalizzati. Secondo l'Emett Till Memory Project, che è affiliato all'ETMC, la commissione ha installato il suo primo segno sul posto nel 2008; quel segno è stato rubato lo stesso anno e, secondo le forze dell'ordine locali, è stato gettato in un fiume.

Un altro segno è stato installato fino a quando una storia di quel segno che è stato sparato pieno di 317 fori di proiettile è diventata virale nel 2016, spingendola a essere rimossa e sostituita con un terzo segno identico, che è stato anche girato entro 35 giorni dalla sua installazione. All'inizio di quest'anno, un post di Instagram raffigurante gli studenti universitari dell'Università del Mississippi (aka Ole Miss) sul sito con le pistole è diventato anche notizia nazionale.

Il caso di Till rimane un punto di riferimento dell'ingiustizia razziale per molti, e il caso è stato persino riaperto dal Dipartimento di Giustizia all'inizio di quest'anno, ma un cugino che era con Fino alla notte della sua uccisione ha indicato il mese scorso che la famiglia è frustrata dal suo ritmo.

https://twitter.com/_Jahan/status/1185982751339618304

Qualunque cosa accada con l'indagine del DOJ, il caso di Till non sarà dimenticato. HuffPost Il reporter Ja'han Jones di domenica ha documentato un gruppo di studenti neri di Ole Miss che portavano il precedente cartello pieno di proiettili nel campus della loro scuola per metterlo alla base di un memoriale confederato.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Come l'orrendo omicidio di Emmett Till è diventato un catalizzatore per il movimento per i diritti civili