Lavoro da sogno contro lavoro reale mostra ciò che serve davvero per ottenere la tua carriera ideale

Identità

Lavoro da sogno contro lavoro reale Mostra ciò che serve davvero per ottenere la tua carriera ideale

Edizione pasticcere.

maquillage des yeux de caractère

Di Brittney McNamara

5 giugno 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Teen Vogue
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Hai mai avuto troppe cose buone? A volte è così che ti senti quando atterri lo stage o il lavoro dei tuoi sogni e tutte le realtà non glamour ti piovono addosso. Che si tratti di scartoffie inaspettate, lunghe ore o solo un sacco di stress, le realtà delle nostre carriere fantasy non sono sempre come ci aspettiamo che siano. Ma questo non significa che dovresti abbandonare i tuoi sogni - al contrario, in realtà. Invece di sperare che la realtà sia all'altezza delle tue aspettative, è probabilmente una buona idea cercare qualcuno che possa dirti come è il lavoro dei tuoi sogni. Ecco perchè Teen Vogue sta ora accoppiando gli adolescenti con le persone che fanno i lavori che vogliono fare in futuro e scoprendo come la situazione reale si accumuli alle loro aspirazioni.



Nella prima puntata di Lavoro da sogno contro lavoro reale, La diciannovenne Maggie Tang spiega perché vuole fare la pasticciera e cosa pensa che il lavoro implichi. Per chiarire i fatti, Kia Palmer, proprietaria di Palmer's Sweetery, si è unita a Maggie per darle un assaggio della dolce vita e raccontarle anche del latte acido che può coinvolgere. In frame separati, a Maggie e Kia vengono poste le stesse domande per vedere come si confrontano le loro risposte.

Maggie e Kia rispondono alle domande sugli ingredienti più utilizzati nelle pasticcerie, sia che si tratti di un lavoro fisicamente faticoso, quali sono le ore e come fare una ciambella. Maggie sta indovinando mentre Kia parla per esperienza, ma Maggie non è del tutto estranea alle aspettative sul lavoro dei suoi sogni. Sa che il burro e le uova sono spesso ingredienti utilizzati, si aspetta di lavorare per lunghe ore, sa che è difficile fare un macaron e pensa che, nonostante il duro lavoro, essere un pasticcere sia un lavoro gratificante. Tuttavia, spiega Kia, non è tutto qui: nota che devi essere brava in matematica per essere un bravo pasticcere '(sto bene in matematica', dice Maggie); devi essere fisicamente forte '(Essere un pasticcere è fisico al 100%', dice Kia); non hai molte vacanze (Kia non ne ha avute una da quattro anni); e arrotoli le ciambelle (non le installi).

Alla fine del video, Kia e Maggie si incontrano e Kia espone alcuni fatti concreti sulla proprietà della propria pasticceria.

'Una volta aperto il tuo posto, ci sei', dice a Maggie. 'Sei la lavastoviglie, sei lo stantuffo della toilette, sei il ragioniere, sei tutto in uno. Ma è fantastico perché puoi chiamare i colpi, puoi avere le cose nel modo in cui vuoi che siano e puoi vedere i tuoi sogni prendere vita '.

Alla fine, con alcuni suggerimenti chiave su cosa dovrebbe fare Maggie quando inizia a lavorare in un ristorante, Kia le fa sapere 'Starai bene'.

Guarda l'intero video qui e assicurati di iscriverti per vedere di più Lavoro da sogno contro lavoro reale Episodi.