Le celebrità partecipano alla moda Frankenstein di Prada e anche noi

Stile

Tutti, da Maisie Williams a Jeff Goldblum, sono fan.



Di Tatum Dooley

23 luglio 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

A febbraio, quando ho visto per la prima volta la collezione autunno / inverno 2019 di Prada basata sul famoso mostro di Mary Shelley, Frankenstein, non ero venduto. Anche la collezione era un po ' a tema per i miei gusti. Mi chiedevo, dove avrei indossato abiti con motivi così ovvi ispirati ad Halloween (sia le colorazioni che le stampe sono davvero inquietanti)? Diversi mesi dopo, la mia posizione è cambiata e la risposta è: indosserei la collezione Prada AW19 ovunque e ovunque. Avrei felicemente scosso l'abito da fulmine, con la sua silhouette da pin-up, per il brunch e indosserei la maglietta stampata Frankenstein per un incontro di lavoro. Ho imparato ad amare la collezione e ci sono anche molte celebrità che indossano stampe pop art ogni volta che ne hanno la possibilità.



appel de la décision d'admission

Per iniziare, Gigi Hadid ha camminato sulla passerella Prada AW19 e ha recitato nell'ultima campagna del marchio, che ha avuto vibrazioni da laboratorio di fantascienza e scienziato pazzo (è come una classe di chimica ma più fresca). La campagna, che è stata girata dall'artista Willy Vanderperre, era egualmente bella e inquietante, e ambientata in un mondo post-apocalittico ben vestito. Il film della campagna ci ha fornito informazioni sull'etica della collezione: la moda per le persone avventurose che vivono in un mondo sull'orlo del collasso.



Ma Gigi Hadid non è l'unica celebrità legata all'ultima collezione di Prada. La stampa ispirata a Mary Shelley è stata avvistata sugli attori Maisie Williams e Madelaine Petsch, che entrambi, giustamente, indossavano l'aspetto del Comic-Con, dove era perfettamente al suo posto tra i cosplayer e il merch dei fumetti.

In precedenza, Yara Shahidi, Rowan Blanchard, Marsai Martin, Quavo e persino Jeff Goldblum, hanno scosso la stampa. Queste celebrità sono famose per essere coraggiose credenze e rendono un gioco da ragazzi stile Halloween fuori di ottobre un gioco da ragazzi.



sacs à dos fille cool

Un'altra menzione degna di nota: Ava DuVernay indossava un abito Prada, basato sulla collezione AW19, per il Met Gala. La singola rosa rappresentata sul davanti del suo vestito aveva grandi vibrazioni cinematografiche (pensa Cittadino Kane e La bella e la bestia), che si adattano perfettamente al tema del campo.

Annuncio pubblicitario

La collezione Prada è immediatamente riconoscibile e si distingue dalle tendenze della moda degli ultimi tempi che sono più prateria chic della pop art fantascientifica, rendendola una collezione iconica del marchio. Non fa male che i vestiti siano intrinsecamente tosti.

costumes d'halloween victoria justice

Inoltre, le stampe asimmetriche in tutta la collezione alludono al corpo non corrispondente del cosiddetto mostro, una metafora che gli amanti dei libri possono apprezzare e mi fa amare ancora di più la collezione.



Frankenstein è un testo notoriamente frainteso. Per uno, Frankenstein è il nome del creatore, non il mostro. Inoltre, non è tanto una storia dell'orrore quanto una storia sul voler fare veri collegamenti con gli altri. Sembra che pensare che la collezione AW 19 di Prada sia solo una moda a tema horror sta perpetuando un mito simile. In realtà, la collezione sembra riguardare l'agenzia e distinguersi in mezzo alla folla.

Se non puoi impegnarti in una stampa Frankenstein dalla testa ai piedi, gli accessori sono il perfetto tocco di eccentricità per qualsiasi outfit. La raccolta è un po 'al di fuori del mio budget attuale (gli articoli possono riportare indietro di $ 1.000 al pop), ma puoi scommettere che terrò gli occhi aperti per i pezzi nei negozi di consegna. La collezione è un investimento perfetto poiché è un classico che puoi indossare per molte stagioni a venire.