Ariana Grande ha vinto il suo primo Grammy ai Grammys 2019 e non è nemmeno lì

Musica

Una regina!



actrices hispaniques de moins de 25 ans

Di Lauren Rearick

11 febbraio 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Mike Coppola
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Ariana Grande potrebbe ancora crogiolarsi nel bagliore record del recente rilascio Grazie, Avanti, ma del 2018 Dolcificante le è appena valso un importante riconoscimento musicale. Dopo aver ottenuto diverse nomination ai Grammy nel 2019, la cantante dei 7 Rings ha ottenuto la sua prima vittoria nei Grammy della sua carriera.



Dopo aver smesso di frequentare e esibirsi ai Grammys del 2019 a causa di un disaccordo con i produttori per quanto riguarda la sua performance pianificata, la cantante ha portato a casa il premio per il miglior album vocale pop, tabellone rapporti.



Dopo la notizia, Ari ha celebrato il 'momento selvaggio e bellissimo', scrivendo una nota su Instagram per i fan. 'So che non ci sarò stasera (fiducia, ho provato e ho ancora desiderato davvero che avesse funzionato tbh) e so di aver detto che provo a non dare troppo peso a queste cose ... ma f * ck,' lei ha scritto. 'Questo è selvaggio e bello. grazie mille. ti amo @pharrell @scooterbraun @allisonjamiekaye ogni essere umano a @republicrecords @awsuki @ilya_music Max Martin @tbhits @victoriamonet @socialhouse @recordingacademy & the voters '. In un'ulteriore nota su Twitter, ha anche ringraziato i suoi fan, scrivendo, 'ma soprattutto grazie per essere la mia principale fonte di gioia e ispirazione sempre'.

https://twitter.com/ArianaGrande/status/1094735319520272384



meilleure façon de guérir un bouton éclaté

La notizia della vittoria di Ariana arriva dopo che il cantante ha preso la decisione di saltare la cerimonia di stasera. Come ha spiegato in più tweet realizzati il ​​7 febbraio, la performer di 'Thank U, Next' aveva sentito che la sua performance pianificata veniva 'soffocata' dai Grammy. 'Ho offerto 3 brani diversi', ha scritto, confutando un'affermazione fatta dal produttore dei Grammys Ken Ehrlich secondo cui il cantante sentiva che era 'troppo tardi' per completare una performance. 'Si tratta di collaborazione. si tratta di sentirsi supportati. si tratta di arte e onestà. non politica. non fare favori o giocare. è solo un gioco, tutti voi ... e mi dispiace ma non è ciò che la musica è per me. Spero che questo aiuti tutti a capire la mia decisione. sono ancora grato per il riconoscimento quest'anno '.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: 25 Testi del nuovo album di Ariana Grande That Are the Biggest Mood